Dress like a lady | il guest post di Paola Sereno

paola_serenoOggi il guest post è scritto da Paola Sereno di Sana Cattiveria .

Lasciamo a lei la parola! Se volete essere le prossime scrivete un commento a questo post con la vostra email e sarete ricontattate!

 

E’arrivata la nuova collezione OVS, portando con sé i colori pastello della primavera e un’allure molto bon ton.
Uno stile ladylike, sempre a prezzi contenuti, che vede protagonisti i tubini di ogni foggia e materiale, incluso un delicato pizzo, e l’abbinata gonna & camicetta, dal sapore decisamente rétro.
In ufficio, giocate a ricreare l’atmosfera dell’agenzia pubblicitaria del telefilm Mad Men, ambientato nei primi anni ’60: camicetta in seta e gonna a tubo sono la divisa perfetta per apparire curate senza nascondere (troppo) le forme.

Per una riunione importante, meglio il tailleur che fa sempre donna manager: però, dato che gli anni ’80 sono finiti, via libera alla
giacca in raso di cotone blu e ai pantaloni slim, ma sopra la caviglia, in puro stile sixties, per un look minimal chic.

Una vera lady resta tale anche nel week-­end, ma nel tempo libero osa con shorts bianchi di cotone, camicetta vezzosa e un giacchino bouclé… giallo limone!

Non passeranno inosservate neanche le decolleté dal taglio super classico, ma azzurro cielo a pois bianchi, un po’ stile Katy Perry.
E se vi sentite troppo rétro, vale la regola d’oro del vintage: no al total look, sì ai dettagli.
Così, la camicetta in raso con fiocco sarà più easy con i jeans e l’abitino in pizzo rosa cipria acquisterà un twist rock se indossato con i biker boots.

Scommettiamo che questo look classico e morbidamente sexy piacerà anche ai maschietti, terrorizzati da donne super-aggressive.
Non vi resta che sperimentare, e divertirvi!

 

Come abbinare il rosso? | il guest post di Flaviana Boni

flaviana_boni

Buon lunedì a tutte!

Oggi tocca a Flaviana Boni, blogger romana di Dressupforarmageddon.

 

Sono cresciuta a pane e “metti del rosso nelle foto che spicca tantissimo” ed è vero, si tratta di un colore bellissimo, un colore che non ha bisogno di essere catalogato in nessuna stagione ben precisa, è ottimo sia in estate che in inverno, ma che fatica abbinarlo!

Tra le opzioni abbiamo l’intramontabile nero, un classico per chi vuole indossare un colore forte senza strafare troppo, se invece vogliamo osare un poco, possiamo puntare su un colore chiaro: beige, panna e bianco sono perfetti.
Tra le tante foto streetstyle non mancano poi abbinamenti più audaci, come il verde militare, il color cammello e il lilla, quest’ultimo proposto dalla sempre impeccabile Elisa Nalin.

Evitiamo l’abbinamento con le fantasie animalier, leopardato su tutte. Promosse invece a pieni voti le fantasie optical bianche e nere o quelle geometriche, ma se volete andare sul sicuro, quello che mi sento di consigliarvi è un total red, i siti di streetstyle ne hanno immortalati tantissimi durante le fashion week passate e volete davvero dirmi che non sia un abbinamento estremamente chic?!

E voi come abbinate il rosso solitamente?

 

Flaviana Boni, studentessa e blogger a tempo perso. Assolutamente negata con le presentazioni perciò vi incollo paro paro quello che altri hanno scritto di me “Salace, creativa, dotata di un’ironia e di uno stile fuori dal comune. Di Flaviana Boni si può dire tutto, tranne che sia una persona che passa inosservata.
Praticamente è diventato un “Dice di lei quello che dicono gli altri” può andar bene dai.

flaviana_boni2

Red&black mood

Buon venerdì a tutte!

Qui a Milano nevica. Nevica sulla Fashion Week costringendo a look meno estrosi e capispalla meno chic.

Detto questo, sarebbe più consono un post su cappotti e montoni ma noi guardiamo alla primavera che sta per arrivare, giusto?

Ultimamente ho visto molti look incentrati sul nero, rosso e bianco… tre colori eterni che, se accostati, creano dei perfetti outfit ma a volte sembriamo non ricordarci quanto è facile vestirsi bene e cerchiamo di stupire a tutti i costi.

Ad esempio, un chiodo e un paio di jeans rossi (19.99 euro) sono i protagonisti dell’outfit che vi propongo oggi.

Il pezzo che fa la differenza qui è il maglione (29.99 euro) che richiama il rosso e nero ma su una base bianca.Giochi di stampe, incroci e sfumature per un cardigan di tendenza.

Il mio suggerimento è quindi di ricordarsi che la soluzione è sempre davanti agli occhi, quando non sapete scegliere, invece di rimediare con un black&white riportate in auge il rosso che si abbina facilmente.

Per le fanatiche dei look da indossare da mattina a sera cambiando solo accessori e scarpe, consiglio questo look di giorno con un paio di biker e la sera con un bel modello di zeppa altissima e via!

Zeppe la cui particolarità sta nel tacco che si “scompone” e si compone di intrecci tra colori e materiali. A breve farò un post dedicato alle calzature dove vedrete quanto è forte questa tendenza per la prossima primavera/estate.

 

Se volete scrivere un guest post su questo blog o inviarci un vostro look in cui indossate i capi OVS potrete essere protagoniste su Pinterest!

Buon weekend a tutte!

chiodo

Un tocco di classe | Il guest post di Federica Franzetti

federica_touchofclass

Oggi il guest post è scritto da Federica Franzetti di My touch of class.

Pronte?

Molto spesso ci si preoccupa di come apparire al meglio per una festa, il sabato sera o un evento particolare, ma trovare un look casual per tutti i giorni che ci contraddistingua e che ci faccia sentire bene è ancora più importante e spesso anche più difficile.

La primavera è alle porte e quindi oggi voglio approfittare di questo spazio sul blog di OVS per proporvi un look di tendenza per tutti i giorni.

La prossima stagione sarà caratterizzata da tantissimi trend alcuni nuovi e altri ci hanno già accompagnato durante l’inverno:

  • il colletto collegiale rimarrà un must ed è perfetto per trasformare un look banale in un look elegante, tendente agli smoking
  • il bianco dominerà come nelle passate primavere/estati
  • il grande ritorno delle stampe e in particolare del pitone

OVS è riuscita a interpretare bene queste tendenze e  vi voglio proporre  un outfit composto da dei jeans stampati con un motivo a teschi di ispirazione Alexander McQueen, una classica camicia bianca con un piccolo colletto da portare allacciato, un chiodo azzurro che vi donerà subito un tocco di primaverile, una shopping bag con una stampa a pitone, perfetta per il giorno, e infine un paio di sneakers alte argentate che abbiamo già adorato questo inverno!

Ricordatevi che un piccolo tocco di classe fa la differenza!

Federica , studentessa di 24 anni nata e cresciuta a Milano, fonda nel 2011 il blog http://www.mytouchofclass.net per comunicare la propria passione per la moda e per uno stile che permette di contraddistinguersi in ogni occasione. La filosofia del suo blog è la ricerca di quel tocco di classe che ci distingue dagli altri e che con dei piccoli accorgimenti ci permette di creare uno stile unico e perfetto per ogni occasione.

Seguitela su Facebook, Twitter e Instagram.

 

I must-have della collezione Primavera/Estate 2013

musthave2

Buon lunedì!

Iniziamo la settimana che precede la fashion week milanese con i must-have della prossima stagione scelti tra i capi di OVS.

La maglietta corta in pizzo:  attente agli scivoloni, non è per tutte! Chic se indossata con una gonna a vita alta, diventa casual con il denim.

La shopping bag colorata: grande e capiente, morbida e colorata. Per accompagnarvi durante le giornate c’è la shopper rosa di OVS!

Il cappello: vi riparerà dal sole con stile quando sarete in spiaggia con il vostro costume a quadri vichy. Oppure mentre camminerete sul lungomare con un abito impalbabile bianco candido.

Gli shorts con le stelle: shorts a più non posso! Questa primavera/estate ne vedrete delle belle, dal pizzo alla pelle, stretti e attillati o morbidi e larghi che sembrano gonne a prima vista. Questi sono in denim con le stelle stampate. Da avere!

La maglia con la scritta: quando i blogger indossano ripetutamente capo d’abbigliamento divent un trend. Ecco che le “lettere” fanno tendenza su maglioni e t-shirts.

La longuette in pelle: la gonna si allunga, arriva al ginocchio o appena sopra. Femminile e da portare con il tacco altodi giorno, sexy di sera.

La giacca bouclè: voglia di eleganza, sobrietà. I colori pastello sono la delicatezza di cui abbiamo bisogno per prendere una pausa in questa stagione piena di colore e stampa eccentriche.

Il sandalo fluo: il giallo acceso è protagonista, la forma è minimal. Niente plateau, il tacco è sottile e lineare. Tutto quel che serve sta nel colore.

Le zeppe: quelle viste in passerella durante le fashion week di Settembre sono le più difficili da dimenticare ma anche OVS ha delle proposte che cattureranno la vostra attenzione.Superelaborate, altissime e con inserti di materiali e colori.

musthave

I look per la primavera 2013

love

Tensione. Agitazione. Adrenalina. Fermento.

La fashion week milanese è alle porte. La settimana prossima la città sarà invasa da fashion editor, fashion blogger, model e addetti ai lavori.

Nonostante le temperature siano fredde, ogni fine febbraio chi spera di essere fotografato si lancia in outfit quasi primaverili perché si usa così.

Freddo a parte, i look più cool che avrete modo di vedere sulle riviste e sui blog vi faranno da guidelines per la prossima stagione.

Dovete iniziare a ipotizzare i vostri look per la primavera che sta per arrivare, o no?!

Per il post di oggi mi sono lasciata ispirare dai look visti in giro per i blog di street style e ho selezionato alcuni pezzi che sono sicura vi piaceranno: il primo outfit è basato sul colore, fucsia fluorescente in questo caso. Sarà un’estate coloratissima!

Love, così recita la scritta nella maglla in foto. La mania del “lettering” sta colpendo fashion blogger e appassionate di moda e vi consiglio di segnarvela perché ne vedrete di ogni tipo d’ora in avanti. Su felpe, maglioni e t-shirt.

Abbinatela a jeans strappati e delavè. Un tocco rock dato dal chiodo in pelle e via!
gonnalunga

Passiamo al secondo look: verde, azzurro, zeppe dai colori tenui. Il verde, in tutte le sue varianti, è pronto a rapire il cuore delle fashion victim perché è tempo di andare oltre ai soliti colori e puntare su un total look in cui lui è protagonista. Il mio consiglio è farsi ricordare per aver indossato una gonna lunga con un chiodo in pelle e un paio di zeppe altissime.

Quale dei due preferite?

Aspetto i vostri commenti!

Pizzo | Il guest post di Valentina Tassone

pizzo come lo abbino piccolo

Oggi lascio la parola a Valentina Tassone di www.onlyshoppingblog.com

Da ormai due anni il trend indiscusso per la Primavera e l’Estate è il pizzo.
Il pizzo è una tendenza che non passa mai di moda e che non stanca mai.

Negli ultimi anni lo abbiamo visto in passerella e nelle vetrine in tutti i modi possibili e immaginabili: abbinato a fantasie animalier, al denim, in colori fluo, su borse, scarpe, addirittura su accessori come gli orecchini, sulle unghie.. O anche solo in versione più “minimal” e semplice, aggiunto come inserto su shorts o vestiti!

E’ un trend che adoro e che mi diverto ad abbinare in tanti modi: nonostante non tutti siano d’accordo trovo sia una fantasia molto versatile abbinabile sia su outfit eleganti che outfit più sportivi e casual, dando quel tocco in più di cui ogni look ha bisogno per essere completo.

Quest’anno OVS lo ripropone in colori eleganti come il nero, il rosa e il bianco e su modelli classici, ottenendo capi bon ton adatti  a occasioni eleganti ma anche a chi non rinuncia a essere sempre chic, anche di giorno.

Ecco una mia selezione di capi in pizzo preferiti proposti quest’anno dal brand.

Voi che ne pensate?


Seguitela su blog e su Facebook.

Dice di lei: Nata a Roma e ci vivo tutt’ora, anche se spero un giorno di poter vivere a Milano, la capitale della moda qui in Italia. Tra i miei hobby oltre la moda, che forse può definirsi più una vocazione, c’è la fotografia, che amo fin da quando ero molto piccola. Lavoro in una piccola azienda e mi occupo del mio blog, sperando un giorno di riuscire a diventare Stylist e/o organizzatrice di Eventi. Che riguardano la moda, ovviamente!

trend pizzo piccolo