Tocchi maschili nel guardaroba femminile

Nel guardaroba femminile fanno capolino pezzi maschili.
O meglio, capi che sono sempre stati pensati come strettamente maschili finchè qualche genio del fashion system non li ha sdoganati.

Ad esempio il gilet io l’ho sempre immaginato addosso a un uomo in giacca e cravatta nelle occasioni eleganti, invece qualche anno fa mi sono ritrovata a desiderarne uno e poi ne ho acquistati 3/4 perché mi piaceva proprio e lo portavo sopra una t-shirt.

Esperienza personale a parte, sono diversi i casi in cui un capo d’abbigliamento nato per gli uomini viene rimodernato e reso femminile. Dai gilet alle stringate.
Dallo smoking alle camicie bianche non sfiancate.

Negli ultimi anni è uso comune indossare i boyfriend jeans o le camicie oversize.

Le scarpe lucide verniciate in particolare sono sempre state considerate classiche calzature da uomo mentre oggi trovano posto all’interno delle sfilate e nelle nostre scarpiere. OVS ha proposto la sua versione che trovate in foto.

In questa collezione OVS, in mezzo ad abiti, capispalla, scarpe col tacco e accessori femminili, ci sono anche spalle pronunciate, linee geometriche e qualche proposta oversize che stringe l’occhio alla moda maschile.

Potete prendere in considerazione una camicia bianca dal taglio non sfiancato, un caban doppiopetto, un paio di boyfriend jeans….

Ecco qualche dritta in più: indossate il boyfriend jeans con un paio di decollete dal tacco alto e un top. Portale la camicia oversize con gli skinny jeans e le stringate con una minigonna dalla stampa scozzese.

Buono shopping e buona settimana a tutte!